Missione (Mission Statement) | Domande Frequenti (FAQs) | Come presentare una denuncia (How to File a Complaint)
Pubblicazioni (Publications)
| Uffici Regionali (Regional Offices)

Domande Frequenti (Frequently Asked Questions)

NON SONO SICURO SE SONO STATO DISCRIMINATO. CHI POSSO CONTATTARE PER OTTENERE ULTERIORI INFORMAZIONI SUI PARTICOLARI DELLA MIA SITUAZIONE?
Se si hanno delle domande sulla propria situazione o sulla procedura per la presentazione, esaminare attentamente le informazioni contenute in questo opuscolo e sul nostro sito Web: www.dhr.state.ny.us. Se si hanno ancora domande, telefonare o visitare l'ufficio del Bronx o una delle sedi regionali della Divisione. Un membro del personale sarà lieto di rispondere alle domande. Tuttavia, i membri del personale non possono fornire consulenza legale, e tale consultazione con il personale non costituisce la presentazione della denuncia. Una denuncia è presentata solo tramite la presentazione di un documento scritto e autenticato presso un notaio come descritto in questo opuscolo.

HO BISOGNO DI UN AVVOCATO PER PRESENTARE UNA DENUNCIA ALLA DIVISIONE?
No. La Legge sui diritti umani (Human Rights Law ) è stata ideata come un'alternativa al sistema giudiziario, e, quindi, le parti non hanno bisogno di avere un avvocato per sporgere denuncia o partecipare al procedimento dell'udienza. La Divisione, però, ha interesse a sostenere i diritti umani dei newyorkesi, quindi un membro del personale della Divisione assisterà gratuitamente gli Attori nel procedimento dell'udienza.

PERCHÉ HO SOLO UN ANNO A DISPOSIZIONE PER PRESENTARE LA MIA DENUNCIA?
Al fine di far sì che gli Attori agiscano prontamente quando subiscono una discriminazione, la legge impone un periodo di un anno per la presentazione di denunce alla Divisione. Se la vicenda risale a più di un anno fa, sarà necessario consultare un avvocato per vedere se è possibile sporgere denuncia in tribunale.

TUTTI I DATORI DI LAVORO SONO SOGGETTI ALLA LEGGE SUI DIRITTI UMANI (HUMAN RIGHTS LAW)?
No, solo i datori di lavoro che hanno almeno quattro dipendenti. Non è necessario, tuttavia, che i dipendenti lavorino tutti nella stessa sede.

CHE TIPO DI SISTEMAZIONE DEVE FORNIRE IL DATORE DI LAVORO SE HO UN'INVALIDITÀ?
Se si ha bisogno di sistemazioni particolari a causa della propria invalidità per svolgere le mansioni essenziali del proprio lavoro in modo ragionevole, il datore di lavoro è obbligato per legge a fornire una sistemazione, se ciò è ragionevole nelle circostanze specifiche e non causa un onere indebito al datore di lavoro. Potrà essere richiesto di fornire la documentazione medica al riguardo, che dovrà essere mantenuta riservata dal datore di lavoro.

CHE TIPO DI SISTEMAZIONE DEVE FORNIRE IL PADRONE DI CASA SE HO UN'INVALIDITÀ?
Se si ha bisogno di una modifica ragionevole alla propria unità abitativa a causa dell'invalidità, il fornitore dell'alloggio è obbligato a permettere di effettuare tale modifica. Tuttavia, si è responsabili per il costo della modifica e, nel caso di alloggi in affitto, anche per il costo necessario a riportare l'alloggio alla condizione originale al termine della locazione. Un fornitore di alloggi deve anche provvedere a ragionevoli sistemazioni per quanto riguarda regolamenti, politiche, prassi e servizi per consentire a persone con un'invalidità di usare e godere dei locali.

POSSO ESSERE LICENZIATO DAL MIO DATORE DI LAVORO O SFRATTATO DAL MIO PADRONE DI CASAPER AVER PRESENTATO UNA DENUNCIA?
No. Attuare misure di ritorsione contro le persone che denunciano qualsiasi atto di discriminazione illegale, o che testimoniano o prestano assistenza a un qualsiasi procedimento ai sensi di legge, è illegale. Se si sospetta che qualcuno abbia compiuto un tale atto di ritorsione contro di sé, contattare la Divisione e chiedere se un comportamento del genere dà luogo ad una denuncia separata di discriminazione.

CHE COSA È LA DISCRIMINAZIONE NELL'ACCESSO AL CREDITO?
Vi sono molti modi in cui una persona può subire discriminazione nel settore del credito, compreso il rifiuto del credito sulla base di uno dei tratti o delle caratteristiche descritti all'inizio di questo opuscolo, o la concessione di crediti a condizioni meno favorevoli sulla base di uno di questi tratti o caratteristiche. Dato che questi atti possono essere subdoli, le persone che credono di essere state oggetto di discriminazione dovrebbero rivolgersi alla Divisione per un consulto.

È POSSIBILE PRESENTARE UNA DENUNCIA SIA PRESSO UN'AGENZIA FEDERALE SIA PRESSO LA DIVISIONE?
La Commissione sulle pari opportunità di lavoro degli U.S.A. (Equal Employment Opportunity Commission - meglio nota come EEOC) fa rispettare le leggi federali contro la discriminazione in materia di occupazione. Il Dipartimento Alloggi e Sviluppo Urbano U.S.A. (Department of Housing and Urban Development - HUD) fa rispettare le leggi federali contro la discriminazione per quanto riguarda gli alloggi. La Divisione si occupa di far rispettare la Legge sui diritti umani (Human Rights Law) dello Stato di New York, che si applica solo nello Stato di New York e va al di là dell'occupazione e degli alloggi occupandosi anche di settori quali alloggi pubblici, prestiti e istruzione. Per quanto le leggi federali e la Legge sui diritti umani (Human Rights Law) offrano protezioni lievemente differenti per quanto riguarda occupazione e alloggi, alcune denunce per discriminazione nell'occupazione e/o negli alloggi possono essere coperte sia dalla legge federale sia da quella statale. Se questo vale per la propria situazione, sarà possibile proteggere tutti i propri diritti presentando una denuncia alla Divisione.